Semplice e buono

Non solo olio: la tradizione gastronomica pugliese Ŕ ricca di ricette semplici e buone, che mantengono un forte legame con la terra e la tradizione contadina. Per mantenere vivo il cuore di questa tradizione Di Molfetta propone le conserve, i sottoli, i taralli.

CONSERVE E SOTT’OLI

I SOTTOLI E LE CONSERVE
DI MOLFETTA SONO
PREPARATI ANCORA OGGI
SECONDO LA TRADIZIONE,
E CON I SISTEMI DI UNA
VOLTA: LAVORATI
A MANO E CONFEZIONATI
ARTIGIANALMENTE
ANCORA FRESCHI, PER
CONSERVARNE INALTERATI
AROMA E QUALITÀ.


  • melanzane
    e peperoni

  • carciofini delicati
    carciofini alla paesana

  • pomodori
    essiccati

  • paté

  • olive Bella
    di Cerignola
Melanzane e peperoni
CON IL PEPERONE E LA MELANZANA, FRUTTI DEL SOLE DEL MEDITERRANEO,
DI MOLFETTA CREA UN MIX FANTASIOSO E RICCO DI GUSTO: DOPO AVER SELEZIONATO
GLI ORTAGGI MIGLIORI, QUESTI VENGONO FILETTATI, COTTI IN SALAMOIE NATURALI
E CENTRIFUGATI. INFINE VENGONO SPEZIATI CON PEPERONCINO E CONFEZIONATI, A MANO,
IN VASI DÌ VETRO CON L’AGGIUNTA DI OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA CALDO.
Carciofini delicati
Carciofi alla paesana
I CARCIOFINI DI MOLFETTA, COLTIVATI NEL CLIMA TEMPERATO DELL’ITALIA MERIDIONALE, SONO RACCOLTI, SFRONDATI E PULITI ACCURATAMENTE PRIMA DI ESSERE COTTI
IN SALAMOIE NATURALI E OPPORTUNAMENTE SPEZIATI.
I CARCIOFI SONO POI CONFEZIONATI A MANO, CON OLIO CALDO, COSÌ DA NON PERDERE
I BENEFICI EFFETTI CHE HANNO SULLE FUNZIONI EPATICHE.
Pomodori essiccati
I POMODORI DI MOLFETTA, TAGLIATI A METÀ, VENGONO SALATI E FATTI ESSICCARE AL SOLE PER 3 O 4 GIORNI. SUCCESSIVAMENTE SONO INSAPORITI CON ACETO, CENTRIFUGATI E ARRICCHITI CON ALLORO, CAPPERI E ORIGANO.
L’OLIO, RICCO DI AROMI, PUÒ ESSERE POI UTILIZZATO PER DARE UN TOCCO IN PIÙ A CARNI, VERDURE E OGNI ALTRA PIETANZA.
Paté
DELICATI E CREMOSI, NASCONO DA UN’ATTENTA SELEZIONE E PREPARAZIONE DI OLIVE NERE E VERDI, DI MELANZANE E DI CARCIOFI, FRUTTO DELLE ANTICHE CONOSCENZE E TRADIZIONI DELLA FAMIGLIA DI MOLFETTA.
LE VERDURE SONO ACCURATAMENTE LAVATE, TRITATE FINEMENTE, MESSE DIRETTAMENTE NEL BARATTOLO IN VETRO E CONSERVATE CON L’OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA DI MOLFETTA.

I PATÉ PROPOSTI SONO QUATTRO: DI OLIVE NERE, DI OLIVE VERDI, DI MELANZANE E DI CARCIOFI. SONO IDEALI PER PREPARARE GOLOSE BRUSCHETTE O UNO SPUNTINO VELOCE, COME CONDIMENTO PER LA PASTA O PER AGGIUNGERE UN TOCCO SPECIALE ALLA CARNE, AL PESCE O ALLE INSALATE.
Olive Bella di Cerignola
DIFFUSA PRINCIPALMENTE NEL COMUNE DI CERIGNOLA E NEL LIMITROFO TAVOLIERE DELLE PUGLIE, L’OLIVA “BELLA” È NOTA PER LA SUA GRANDEZZA, BELLEZZA, VOLUMINOSITÀ E CONSISTENZA DELLA POLPA.
OGGI È A PIENO TITOLO UNO DEI PRODOTTI TIPICI DELLA DIETA MEDITERRANEA; ADATTA AD OGNI TIPO DI PREPARAZIONE, DAGLI SNACK ED APERITIVI ALL’ARRICCHIMENTO DI PIETANZE E CONDIMENTI CRUDI E COTTI, AI CONTORNI PER CARNI E FORMAGGI.




TARALLI

IL TARALLO, CHE NASCE ALLA FINE DEL SETTECENTO,
È UNA DELLE ESPRESSIONI PIÙ SEMPLICI E GENUINE DELLA CUCINA PUGLIESE.
IN ORIGINE VIENE CHIAMATO DAI CONTADINI “SFRIDO”, CIOÈ “RITAGLIO”,
PROPRIO PERCHÉ OTTENUTO DAI RITAGLI DELL’IMPASTO CON CUI ERA APPENA STATO PREPARATO IL PANE DA INFORNARE. A QUESTI AVANZI DI PASTA LIEVITATA VENIVA AGGIUNTO PO’ DI OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA E UN PO’ DI VINO BIANCO, PRODOTTI CHE NELLE NOSTRE TERRE NON MANCANO MAI. ABILI MANI RIDUCEVANO LA PASTA A DUE STRISCIOLINE E LE CHIUDEVANO A MO’ DI CIAMBELLA E,
DOPO LA LIEVITAZIONE SOTTO UN PANNO, VIA NEL FORNO INSIEME AL PANE.
IN SEGUITO È STATO AGGIUNTO IL PASSAGGIO IN ACQUA BOLLENTE,
COSÌ DA LESSARE I TARALLI E RENDERLI PIÙ LUCIDI E CROCCANTI.


  • taralli
    al peperoncino

  • taralli
    noci e uvetta

  • taralli
    senza semi
    di finocchio

  • taralli
    con semi
    di finocchio

  • taralli
    cipolla e uvetta

  • taralli
    al rosmarino

  • taralli
    di soia
Taralli al peperoncino
IL GUSTO INTENSO DEL PEPERONCINO INCONTRA LA FRAGRANZA DELL’IMPASTO NATURALE A BASE DI OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA
Taralli noci e uvetta
NOCI E UVETTA FORMANO UNA COMBINAZIONE DI SAPORE CLASSICA MA APPETITOSA.
Taralli senza
semi di finocchio
È UN TARALLO DAL GUSTO SEMPLICE E RAFFINATO, PREPARATO CON OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA E COTTO SECONDO LA RICETTA DELLA TRADIZIONE PUGLIESE.
Taralli
con i semi di finocchio
È IL TARALLO DELLA AUTENTICA TRADIZIONE PUGLIESE:
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA E SEMI DI FINOCCHIO.
Taralli cipolla e uvetta
POCHI SEMPLICI INGREDIENTI VENGONO LAVORATI PER CREARE UN CONNUBIO PERFETTO TRA GUSTO E GENUINITÀ.
Taralli al rosmarino
I TARALLI AL ROSMARINO GRAZIE AL LORO GUSTO DELICATO E FRESCO SONO UN’INVITANTE ALTERNATIVA ALLA RICETTA CLASSICA.
Taralli di soia
ALIMENTO DALLE NUMEROSE PROPRIETÀ NUTRIZIONALI, LA SOIA È IDEALE PER CHI SOFFRE DI INTOLLERANZE ALIMENTARI IN QUANTO DEL TUTTO PRIVA DI GLUTINE.